Hai delle domande sul portale?

Prova a cercare tra le Domande Frequenti, oppure contatta direttamente i nostri sportelli.

È possibile annullare l'adesione al Programma? Dove sono definite le modalità?

La dichiarazione di adesione al programma è sempre annullabile, bisogna però distinguere due momenti:

- prima della stipula del patto di servizio, l'adesione può essere annullata su istanza del giovane che ha aderito ad una o più Regioni o su istanza d'ufficio nel caso di mancata presentazione del giovane al servizio competente. Il giovane può nuovamente riscriversi al Programma, perdendo, relativamente ai tempi di chiamata, le priorità collegate alla precedente iscrizione al programma;

- dopo aver stipulato il patto di servizio, il giovane può rifiutare la misura di politica offerta dal servizio competente, ovvero abbandonare una misura già intrapresa. In questo caso, il giovane può nuovamente riscriversi al Programma, perdendo, relativamente ai tempi di chiamata, le priorità collegate alla precedente iscrizione al programma, e lo stato di disoccupazione (D.Lgs. 181/2000).

Nel caso in cui il giovane abbia già stipulato il patto e non venga ritenuto idoneo e viene reinviato al Servizio per l'Impiego (ad esempio nella misura Servizio civile), il Servizio per l'Impiego reindirizzerà il giovane verso un'altra misura, tenuto conto delle motivazioni delle dichiarazione di inidoneità.

Le modalità informatizzate per l'annullamento dell'adesione al Programma sono definite in Conferenza Stato-Regioni con l'Addendum del 25 settembre 2014 all'accordo Stato - Regioni del 13 febbraio 2014.

Quanto dura il Programma europeo?

Le risorse finanziarie dovranno essere impegnate entro dicembre 2015.

Sono un'azienda soggetta all'obbligo di cui alla Legge 68/99 "Norme per il diritto al lavoro dei disabili", posso usufruire di incentivi specifici promossi nell'ambito di 'Garanzia Giovani'?

Premesso che i giovani  con disabilità, in possesso dei requisiti , possono accedere a tutte le misure del Programma, all'azienda sarà riconosciuto l'incentivo specifico  esclusivamente per le assunzioni al di fuori delle quote d'obbligo previste dalla L. 68/99.

Sono un'azienda e vorrei aderire a Garanzia Giovani. Dopo aver compilato il modulo di adesione, qual è l'iter successivo?

Con le credenziali sarà possibile accedere all'area riservata per inserire le offerte di lavoro indicando nel form d'inserimento dell'offerta che si tratta di un' offerta "Garanzia Giovani". Per usufruire delle agevolazioni previste dal Programma è necessario che l'azienda attivi una delle misure incentivate, a favore di un giovane Neet, tra i 15 e i 29 anni, che ha aderito all'iniziativa Garanzia Giovani, sostenuto il primo colloquio di orientamento presso uno dei Servizi per l'impiego e firmato il patto di servizio.

Posso usufruire delle misure e dei servizi in una Regione diversa rispetto a quella dove sono stato preso in carico?

Sì, è possibile ad esempio svolgere il tirocinio o essere assunto fuori dalla Regione scelta per la presa in carico.

Ho aderito al Programma Garanzia Giovani tramite un portale Regionale (Cliclavoro Campania, Cliclavoro Veneto, Sistema Puglia, etc.): le mie credenziali d'accesso valgono anche per il portale nazionale www.cliclavoro.gov.it?

No, non è possibile accedere con le stesse credenziali.

Social Network

Agenda

Agenda